Il mio stile

Ogni fotografo ha il suo stile. Quando fotografo rivolgo la mia attenzione prima di tutto alla personalità di chi ritraggo. Ritengo essenziale il rispetto della personalità di ciascuno perciò cerco di non costruire o forzare gli eventi per non avere immagini che seppure ineccepibili formalmente, risulterebbero innaturali e non rappresentative dell’intima personalità degli sposi. Il mio compito è raccontare la giornata così com’è stata vissuta, cercando di riportare le ansie, la gioia, l’amore e le emozioni degli sposi e di tutte le persone che con loro hanno vissuto una giornata così speciale. Il risultato è quindi sempre legato alle persone, le fotografie non le faccio io… le facciamo in tre. I miei album possono essere spiritosi, effervescenti, ma anche delicati e pacati così come le persone che fotografo…

In un articolo del Blog parlo di come affronto e vivo il matrimonio: clicca quì per l’eggere l’articolo.